Sono tornato in questo Wine Bar di Bologna per ass...

Recensione di del 11/06/2007

Divinis

33 € Prezzo
7 Cucina
7 Ambiente
5 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Normale
Prezzo per persona bevande incluse: 33 €

Recensione

Sono tornato in questo Wine Bar di Bologna per assaggiare ancora un paio di piatti, da accompagnare a qualche interessante vino al calice del giorno presente nella lavagna all'ingresso. Non sto a descrivere il locale visto che l'ho fatto nella precedente recensione.
Stavolta siamo stati serviti, credo, dalla titolare o comunque una socia del locale.

Abbiamo preso una “Carne cruda battuta al coltello con scaglie di parmigiano”, davvero interessante e il “Misto di formaggi del giorno” che questa volta presenta quasi tutti formaggi stagionati. Infine ho preso una “Piccola selezione di cioccolato” proveniente dai migliori produttori italiani. Il tutto è stato, come al solito, di qualità, niente da dire. Abbiamo accompagnato i piatti con un Nebbiolo discreto a 4,5 euro.

Quello che purtroppo vado a raccontarvi riguarda il servizio, perché sinceramente non mi è piaciuto affatto. La ragazza che ci ha servito, preparata su tutto ma sempre piuttosto distaccata con il cliente, ha servito anche un tavolo accanto al nostro. Dopo aver preso le ordinazioni, ha chiesto loro da dove provenissero per far provare un vino che non provenisse dalla loro zona, ma da altre.

I signori seduti al tavolo hanno detto che venivano da Roma e lei allora ha detto “quindi dal sud”. La signora al tavolo si è quasi scaldata dicendo “Signorina, Roma si trova al centro Italia” e la ragazza ha detto, sempre con piglio deciso, “nei vini non esiste il centro Italia: o è nord o è sud”.

Magari questo può essere anche vero, però ci sono modi e modi per dire certe cose soprattutto considerando il campanilismo italiano. Tutto questo non mi è sembrato molto professionale e anzi la risposta decisa della cameriera sinceramente avrebbe irritato tante persone.
Forse sarebbe stato più corretto dire “Visto che siete di Roma consiglierei un vino fuori del Lazio, va bene il nord Italia?”. Comunque anche questa frase sarebbe proprio il minimo accettabile, uno di professione sicuramente avrebbe cercato altre soluzioni.

In conclusione, abbiamo speso 33,5 euro a testa in una serata passata in imbarazzo.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.