Sabato sera, cena romantica, evento importante da ...

Recensione di del 26/06/2010

Al Cambio

60 € Prezzo
10 Cucina
10 Ambiente
10 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Ottimo
Prezzo per persona bevande incluse: 60 €

Recensione

Sabato sera, cena romantica, evento importante da festeggiare: dove si può andare a Bologna se non Al Cambio? Ambiente elegante e raffinato, cucina creativa da 10 e lode, niente è lasciato al caso.
Abbiamo optato per un menu degustazione di pesce: ovviamente tale tipo di menu è variabile in base al periodo e quindi in base al pescato, e ciò è indice di massima attenzione alla qualità e alla freschezza dei prodotti.
La degustazione comprende cinque portate e ha un costo di 53 euro a persona, bevande escluse (in realtà a fine conto ci è stato addebitato solo il vino, non l'acqua e anche il coperto è incluso nella cifra).
Appena arrivati siamo stati accolti in maniera estremamente gentile dal personale di sala, e appena accomodati al tavolo ci hanno immediatamente dato il benvenuto con un entrée gentilmente offerto dallo Chef: uno squisito bocconcino di pesce con cipolla caramellata.
Con il giusto ritmo sono arrivati i due antipasti: tonno scottato accompagnato da una salsa all'arancia e una deliziosa caponatina e polpo alle patate. Entrambe le portate eccellenti, e presentate con estremo gusto.
Lo Chef ci ha offerto gentilmente un terzo antipasto: seppie e piselli. Dire fantastico è dire poco: seppie morbidissime e salsa ai piselli di colore brillante e un sapore che lascia il segno.
Abbiamo proseguito con un primo: tortellini ai carciofi in brodo di scampi e scampi. Beh, qua si ferma il mondo: credo che questo sia il cavallo di battaglia dello Chef, e invito ogni mangione a fare una simile esperienza perchè dopo aver assaggiato tale pietanza avrete una visione nuova del cibo.
Abbiamo continuato con un secondo: una gallinella cucinata a regola d'arte.
Il dolce è a scelta sulla carta:io ho optato per una torta di riso e il mio ragazzo per un tris di sorbetti: anche qua il livello è altissimo.
E ancora una volta lo Chef ci ha gentilmente omaggiati con un secondo dessert: yogurt e fragole.
Gentilmente ci è stato offerto anche il caffè.
La cena è stata innaffiata da un Re Manfredi Bianco, Basilicata (20 euro).
La carta dei vini è superba e ci sono tutte le eccellenze non solo italiane, ma di tutto il mondo.
A fine cena lo Chef è venuto a salutarci e si è fermato a conversare per qualche minuto, accertandosi che tutto fosse di nostro gradimento.
Il totale della cena è stato di 126 euro, e ci è stato fatto anche uno sconto importante.
Posso affermare con certezza che questo è il miglior ristorante di Bologna.
Grande bravura, estro e raffinatezza dello Chef Massimiliano Poggi, e altissima professionalità del personale di sala.
Tutte le portate sono eccellenti e il rapporto qualità prezzo è ineguagliabile.
Sicuramente da tornarci spesso.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.