Su consiglio di amici residenti in zona da parecch...

Recensione di del 29/07/2012

Casa Mia

30 € Prezzo
8 Cucina
7 Ambiente
9 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Buono
Prezzo per persona bevande incluse: 30 €

Recensione

Su consiglio di amici residenti in zona da parecchi anni, abbiamo prenotato un tavolo per cinque e mezzo (due coppie, una ragazzetta di 10 anni e mia figlia di 11 mesi) per il pranzo domenicale.

Il "locale", termine un po' riduttivo vista l'ampiezza della struttura, è suddiviso in due aree: l'esterno bellissimo, molto old style benchè nuovissimo in quanto appena ristrutturato, e l'interno per un numero complessivamente molto elevato di coperti e, in generale, di spazio.
La parte esterna è dotata di una sorta di "chiringuito" che poi in realtà dovrebbe essere una mega postazione da spiedo: infatti, la forse maggiore specialità del posto è il galletto allo spiedo, che però purtroppo è disponibile solo a cena. Essendoci noi recati a pranzo e non essendo previsto quindi l'utilizzo della zona esterna per lo spiedo, non possiamo fare altro che accomodarci all'interno.
Sottolineo inoltre gli ampi spazi tra un tavolo e l'altro e tra un coperto e l'altro: davvero raro al giorno d'oggi, ed elemento che rende più rilassante qualsiasi situazione.
Aspetto negativo: caldo torrido a causa delle completa assenza (o non utilizzo, questo non mi è chiaro a dire il vero) di climatizzazione. Sul finale stavamo letteralmente grondando di sudore. Una penitenza.

Segnalo subito la cortesia e l'attenzione dei camerieri, davvero molto cortesi e disponibili; dovendo far pranzare prima di tutti la nostra bimba di 11 mesi li abbiamo pressati con una buona serie di richieste "extra", tutte esaudite rapidamente, impeccabilmente e senza mostrare alcun cenno di fastidio.

Ma veniamo al dunque.
Antipasto.
Tortino di melanzana in spuma di bufala: in pratica una porzioncina di parmigiana non fritta, molto gustosa, dall'ottima consistenza, ma eccessivamente delicata, problema facilmente risolvibile con un pizzico di sale. Buona la qualità dei prodotti utilizzati
Primo.
Si sappia che il locale vanta il fatto di proporre solamente pasta fatta in casa trafilata a bronzo; la scelta non è vastissima (quattro paste più una ripiena). Io ho optato per dei sedanini rigati con dentice e pomodoro fresco: ottimi da ogni punto di vista, anche per quanto riguarda la generosità complessiva della portata. Anch'essi molto "delicati": con aggiunta di pepe nero e peperoncino sono diventati ottimi.
Secondo.
Orecchia di elefante: beh.. qui parliamo di un piatto di semplice realizzazione, pertanto anche se gradevole e senza difetti particolari, non supera la sufficienza, anche in considerazione dell'eccessiva presenza della fragranza da burro, che a tratti mi ha un po' infastidito.
Extra.
Forse affetto da tenia, ho avuto anche il coraggio di mangiare mezza porzione della pizza della figlia decenne dei nostri amici: si tratta di una pizza al trancio, alta, che solitamente io evito come la peste in quanto per me poco digeribile e comunque grande amante delle pizze ultra-sottili. Beh, mi sono dovuto ricredere, visto che questa pizza al trancio era davvero spettacolare: fondo croccantissimo e pasta morbida senza riprodurre minimamente l'effetto chewingum; inoltre ottima e copiosa farcitura con prodotti di qualità.
Dolce.
Un tiramisù di cui fare serenamente a meno.
Caffè da dimenticare.

In cinque abbiamo preso due antipasti, un primo, un secondo, tre pizze, bibite, due litri di vino, caffè per tutti. Conto complessivo 130 euro.
In sostanza locale da "carboidrati": i primi e la pizza sono davvvero meritevoli, il resto molto normale. Però considerando la comodità del parcheggio, la comodità degli spazi interni ed i prezzi contenuti, per me è un posto in cui andare a mangiare tanto e, tutto sommato, pure bene, spendendo poco.
Io ci ripasserò il pranzo di Ferragosto.

Altre recensioni per "Casa Mia"

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.