Stiamo girovagando per le vie di Assisi, e arrivat...

Recensione di del 13/07/2006

Medioevo

23 € Prezzo
6 Cucina
7 Ambiente
6 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Normale
Prezzo per persona bevande incluse: 23 €

Recensione

Stiamo girovagando per le vie di Assisi, e arrivata l'ora prima del meriggio ci assale una strana sensazione, che sia forse fame? Nel dubbio cerchiamo un ristorante e ci imbattiamo in questo locale che si raggiunge lasciando la piazza del comune scendendo lateralmente per l'arco ivi presente. Dopo qualche scalino e qualche altra trattoria saltata, l'istinto ci guida in questa porta che si apre su una bella sala a volte, distribuita su vari livelli con qualche scalino di collegamento e un soffitto tutto a volte a crociera, con qualche colonna qua e là. Il fatto che il locale non sia nelle immediate vicinanze delle arterie di scorrimento turistico fa si che non ci sia troppa gente, tre/quattro tavoli oltre al nostro, tutti stranieri.
Un solo cameriere in tavolo che si occupa anche di impiattare i taglieri di formaggi è sufficiente.

La mia ragazza si lascia allettare da un buffet di antipasti straordinariamente vario, tanto che nel suo piatto posso contare almeno una dozzina di piccoli assaggi tra zucchine ripiene, frittate, focacce, torta pasqualina, verdure grigliate; niente che non si sia già visto altrove, ma almeno la fortuna ha voluto che fossimo i primi a sfoggiare il "banchetto" con conseguente scelta e ordine nei vari vassoi.

Io mi concedo un primo, dei tagliolini al tartufo di Norcia, buoni anche se un filo saporiti, fortunatamente non invasi dalla solita panna, ma con i condimenti adeguati.

Per proseguire ci dividiamo un tagliere di salumi e un tagliere di formaggi: i salumi abbastanza buoni, anch'essi legati al territorio, con un po' di spazio anche per il cinghiale; tra i formaggi alcuni pecorini più o meno stagionati e alcuni vaccini, niente concessioni alla pasta morbida, stagionata o meno che sia, non siamo in terre di gorgonzola o cugini vari.
La giornata è ancora lunga, ci sono ancora parecchie cose da vedere nella città del Santo, così fermiamo qui le libagioni, innaffiate per una volta da semplice acqua.

Conto all'uscita di 45,00 €, quasi onesto visto la città turistica, ma anche la bellezza del locale che offriva un riparo fresco e comodo con tavoli ben distanziati. Non mi sento di dare un giudizio definitivo alla cucina visto che ha effettivamente preparato solo un piatto oltre al buffet di antipasti, ma il ristorante svolge bene la sua funzione di ospitalità ai pellegrini (pochi) e non.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.