Una piacevole sorpresa, dopo il passaparola dell'a...

Recensione di del 19/02/2012

La Filanda

60 € Prezzo
9 Cucina
8 Ambiente
9 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Normale
Prezzo per persona bevande incluse: 60 €

Recensione

Una piacevole sorpresa, dopo il passaparola dell'amico enologo Marco, al solito prezioso nelle segnalazioni, mi sono diretto verso questo nuovo (per me) ristorante fuori dalle solite rotte, per un pranzo domenicale con mia moglie, fedele compagna di scoperte enogastronomiche in giro per l'italia.
Arrivato ad Asola trovate facilmente la vecchia filanda ristrutturata in mini centro commerciale, l'ampio parcheggio esterno è una nota piacevole. Trovato l'ingresso del ristorante, invero appena appena sottotono rispetto a quanto troveremo all'interno, sono accolto in maniera assai cortese dal personale di sala. L'ambiente luminoso e moderno mi mette subito di buonumore, vetrate ampie e luminose, soffitto alto danno una piacevole sensazione di spazio, malgrado le sale siano di piccole dimensioni. L'arredamento è di buon gusto, minimalista ma ottimo per pulizia e decoro. Abbiamo optato per il menù degustazione di pesce abbinato ad un buon Franciacorta Rosè.
Come entreè un ottimo salmone scottato ed avvolto da petto d'Anatra affumicato con finocchietto selvatico, a seguire un piacevole tris di antipasti presentati esteticamente bene composti da code di mazzancolle con cuori di carciofo e timo
tartara di branzino con scaglie di mandorle e pinoli,
carpaccio di salmone selvaggio, servito con finocchio croccante, tutti deliziosi per freschezza e equilibrio nei sapori, dopo questo inizio arriva una spuma di panna acida e caviale che sinceramente non avevo mai assaggiato, intrigante, pulisce ottimamente il palato, preparandolo all'arrivo del primo, delle ottime
chicche di patate con crema di scampi e caviale, delicatissime, ne avrei mangiata qualcuna in più ad essere sincero.
Proseguiamo con un piatto contenente i secondi; filetto di branzino al forno con foglie di patate croccanti e scaglie di mandorle, gamberone alla griglia sgusciato e lardellato al "colonnata" e sesamo, code di scampi con cioccolato al sale dolce di Cervia.
Tutti ottimi ed assemblati con gusto, finiamo con un dessert di dolci fatti in casa di cui purtroppo mi sfuggono le descrizioni. Chiedo venia ma i dolci non sono la mia specialità, mia moglie ha comunque apprezzato molto .
Prezzo sui 60 Euro a persona, direi corretto, visto anche l'ottimo clima in sala che il personale riesce a creare con i commensali, una piacevole nota è lo chef che terminato il servizio è sceso dalla cucina al piano superiore e si è gentilmente intrattenuto con noi.
Veramente bravi, consigliato per tutte le occasioni, ci tornerò senz'altro.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.