Avendo in programma di trascorrere qualche giorno ...

Recensione di del 23/11/2006

Alla Lega

26 € Prezzo
9 Cucina
8 Ambiente
10 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Buono
Prezzo per persona bevande incluse: 26 €

Recensione

Avendo in programma di trascorrere qualche giorno ad Arco, mi informo preventivamente su Il Mangione e trovo il Ristorante Alla Lega, dato che le recensioni sono buone, decidiamo di provarlo. E abbiamo fatto bene!

Locale situato nel centro storico di Arco, composto da due sale: la prima con pareti panna con quadri astratti e travi a vista, la seconda con una volta di mattoncini rossi (non originali però!), più raccolta e più rustica. Tavoli in legno scuro, come le sedie. Tovaglie e tovaglioli di stoffa chiara di discreta qualità.

Iniziamo con risotto ai funghi e grana del Trentino: risotto ben mantecato, classico, ma sempre gustoso l’abbinamento funghi-grana. Il mio ragazzo l’ha giudicato un po’ troppo al dente, per me invece andava benissimo. Gusti personali. Primo presentato su un ampio piatto piano decorato con una spolverata di prezzemolo.

Per secondo io scelgo filetto di maiale con fingerli e grana del Trentino, porzione abbondante, carne tenera, bel sughetto di funghi, grosse scaglie di grana per completare il tutto. Come contorno mi vengono servite un piatto di verdure cotte: patate al forno, spinaci, cavolfiore cipolla ripiena e peperone grigliato e una terrina di insalata mista con carote, fagioli, pomodorini. Le verdure erano nella norma, buono il peperone. Sull’insalata non posso dare giudizi perché non l’ho neppure assaggiata. Tutte queste verdure sono state servite come contorno esclusivamente del mio piatto!

Il mio ragazzo ordina carne salada con i fasoi, carne salata tipica della zona con fagioli in umido. Come contorno misto di verdure grigliate: peperoni, zucchine, pomodoro, melanzane e radicchio. Buone le verdure e abbondanti le porzioni. La carne salada era spettacolare, davvero buona.
Il cameriere ci ha anche chiesto se ne volevamo ancora un po’!
Purtroppo ho dovuto rinunciare al dolce perché ero troppo sazia e non me lo sarei gustato pienamente.

Da bere un litro di naturale e mezzo litro di vini bianco della casa, Pinot grigio, discreto.
Per concludere due caffè serviti con piccola pasticceria.

Servizio impeccabile, molto attento, forse anche perché c’erano pochi ospiti e si lavora con più calma.
I due camerieri sono stati discreti e nello stesso tempo attenti alle nostre esigenze e premurosi nel chiedere se tutto procedeva per il meglio.
Locale davvero carino, dove trascorrere una piacevole serata gustando una buona cena.

Spesa totale euro 53,00.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.