La Tarantola, il cui nome deriva dallo chef titola...

Recensione di del 12/03/2005

Tarantola

65 € Prezzo
8 Cucina
8 Ambiente
8 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Buono
Prezzo per persona bevande incluse: 65 €

Recensione

La Tarantola, il cui nome deriva dallo chef titolare, è un luogo di pregio, immerso nel verde della campagna di Appiano Gentile, a pochi passi da dove la squadra dell’Inter si allena quotidianamente.
Il ristorante si raggiunge facilmente grazie ad una chiara segnalazione. L’accoglienza è calorosa e il servizio premuroso.
Il locale è principalmente composto da due sale, una interna, bella e ampia con il campino e una esterna, quasi una terrazza ancor più apprezzabile d’estate.

Il menù offre una scelta assai vasta composta di piatti mai banali e intriganti. Decidiamo, pur conoscendo già le qualità del luogo, di concederci “Le suggestioni”; uno dei due menu degustazione, che varia stagionalmente.

Viene nel mentre servito uno spumante con una piccola sorpresa: crema di piselli con un pomodorino e capesante. Gradito e delizioso. Nel mentre ordiniamo un Riesling Alsaziano per allietare ciò che seguirà. L’ordinazione viene presa direttamente dallo chef il quale prende spunto per formularci un cortese benvenuto e per scambiare quattro chiacchiere dimostrando grande attenzione e professionalità.

Iniziamo con del tonno crudo con funghi e biete su un letto di insalata. Eccellente sia la marinatura che la qualità del tonno. Proseguiamo con una fetta di fois gras con del pane tostato e una composta di cipolle e uvette. Altrettanto entusiasmante. Segue, a mio avviso, il miglior piatto della serata: gnocchi con astice e gamberi e erba cipollina.
Eccellente la consistenza dei piccoli e teneri gnocchi. Astice e gamberi in grande spolvero. Proseguiamo con un piccolo assaggio di cervo con contorno di verdure, forse il piatto che mi ha meno entusiasmato considerata la relativa banalità rispetto alle altre grandi portate. A seguire formaggi tra cui ha spiccato un gorgonzola naturale e per concludere uno spettacolare flan al cioccolato con un cestino di pasta contenente una pallina di gelato alle spezie.

Il luogo si conferma una sicurezza, sia nella qualità che nella fantasia delle preparazioni che vengono sempre esaltate da un ambiente piacevole e da un servizio cordiale.

Ultima nota di merito va al fatto che, pur essendo la zona ad alto rischio considerata la vicinanza con il luogo d’allenamento della famosa squadra, La Tarantola si mantiene immune da questi fenomeni modaioli offrendo sempre alla propria clientela un trattamento e un rapporto qualità prezzo al di sopra di ogni sospetto e perfettamente il linea con il suo stile.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.