Sono a Savona assieme alla mia ragazza per un ulti...

Recensione di del 14/10/2006

Osteria i Matetti

25 € Prezzo
8 Cucina
6 Ambiente
7 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Buono
Prezzo per persona bevande incluse: 25 €

Recensione

Sono a Savona assieme alla mia ragazza per un ultimo weekend al mare prima della stagione fredda e decidiamo di prenotare in questo locale che ci ha sempre ispirato molto ma che non avevamo ancora provato.
La gestione è sempre la stessa da quando è stato aperto: tre amici, compagni di scuola, hanno deciso di avviare questa attività anni fa.

All'ingresso ci sono due grandi lavagne su cui tutti i giorni sono riportati alcuni dei piatti del giorno (rigorosamente in dialetto ligure).

Nonostante la prenotazione, i tavoli erano già tutti occupati, così i gestori ci hanno offerto due calici a testa di spumantino fresco per ammazzare l'attesa insieme a qualche fetta di farinata e pizza.

L'osteria è un unico ampio locale con tavoli e seggiole in legno e tovaglie di carta a quadretti.
Pane e grissini sono freschissimi e molto buoni, non manca il pane alle olive, fenomenale.
Le pareti sono coperte interamente da fotografie in bianco e nero che ritraggono centinaia di bambini ("matetti" in dialetto ligure).

Il menu viene descritto all'interno di simpatici quadernoni ad anelli, che si usavano tanto a scuola, con copertine colorate raffiguranti personaggi dei fumetti.
Ogni giorno della settimana ha un menu differente suddiviso in portate: antipasti, primi, secondi, contorni e dolci.

Decidiamo di saltare gli antipasti e di prendere due primi e due secondi.
Scegliamo entrambi i pansotti al sugo di noce, delicati e davvero eccezionali.
La pasta è fatta in casa e sinceramente avrei assaggiato volentieri anche le "gasse" (simili alle tagliatelle) al pesto visto il profumo che arrivava dal tavolo a fianco.

Come secondo io opto per il coniglio alla ligure con pinoli, mentre la mia dolce metà per un totano ripieno.
Entrambi rimaniamo più che soddisfatti e rimandiamo di qualche minuto la scelta dei dolci sorseggiando gli ultimi bicchieri di un buon Pigato.

Nel frattempo il cameriere ci porta delle frittelle di mele calde (stupende) assieme a dei piccoli bacetti di Alassio.
Rimaniamo un po' stupiti e spiazzati perchè eravamo ancora in dubbio per il dolce.
Approfittiamo della situazione e una volta finiti i dolcetti chiediamo due montenegro e altrettanti caffè.

Il conto totale è 50euro (2 coperti, 2 primi, 2 secondi, 2 caffè, 1 bottiglia di vino).
Il personale è simpatico e disponibile, forse una pecca è la velocità.. sono troppo rapidi nel servire le pietanze.
Torneremo sicuramente perchè il rapporto qualità prezzo è davvero super.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.