Insieme ad altri quattro amici proviamo questo ris...

Recensione di del 10/03/2012

Acqua e Farina - Mulino con Cucina

32 € Prezzo
5 Cucina
6 Ambiente
5 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Normale
Prezzo per persona bevande incluse: 32 €

Recensione

Insieme ad altri quattro amici proviamo questo ristorante-pizzeria del gruppo Ethos già ampiamente recensito e molto gettonato soprattutto nella zona di Agrate. Abbiamo prenotato per le 19:30 consigliati da uno dei partecipanti e la scelta si rivelerà azzeccata in quanto dopo circa mezz'ora che eravamo seduti la grandissima sala, molto rumorosa, era già piena e fuori si era creata una lunga coda di avventori. Il locale è un grande ex capannone con tutti tavoli e sedie e legno apparecchiati con fascie di cotone di traverso, tovagliolo di carta, posate e bicchiere già sui tavoli.
Ci viene fornito il menù che contiene anche una descrizione del gusto di mangiare e la filosofia del gruppo Ethos su alimenti biologici. Il locale è anche pizzeria con diverse offerte di pizze biologiche, al farro, al kamut, farina integrale e descrizione dettagliata degli ingredienti e la loro provenienza. Ci dedichiamo però ai menù di carne dove la scelta è molto variegata con diverse razze di carne (black angus, chianina, angus hereford, ecc.). Le nostre scelte con il dettaglio del prezzo e tipo di carne: una chuleta 300 gr di entrecôte di manzo di razza "Angus-Hereford" 19 euro, due Steak-Roll € 14,00 300 gr di manzo di razza "Black Angus", due Grigliata di “Chianina” senz’osso € 17,00 400 gr assortiti di capolombo, bavette e salsiccia. Aggiungiamo quattro patatine fritte e una patate al forno (3,50 euro a porzione), quattro Coca Cola in lattina (2,50 euro l'una), cinque birre medie (5 euro l'una), un caffè a 2 euro e uno doppio a 3 euro, una millefoglie ai biscotti di sesamo a 7 euro.
Tutti i tipi di carne sono di discreta qualità con purtroppo in alcuni casi un po' troppe venature di grasso. Inoltre per un paio degli ordini non è stata rispettata la cottura richiesta (se chiedo cottura al sangue non deve essere cottura media come quella dell'amico e non mi risulta che la salsiccia debba essere al sangue) e questo incide nettamente sul giudizio cucina. Inoltre per quanto riguarda la porzione di grigliata chianina (servita su un piccolo braciere per tenerla calda, ma che contribuisce a cambiare la cottura richiesta) non erano sicuramennte i 400 gr. dichiarati nel menù.
Il servizio non è stato il massimo in quanto che abbiamo dovuto sollecitare quattro volte l'ordine del contorno, alla fine arrivato quando avevamo finito la carne le cui porzioni sono comunque arrivate distanziate l'una dall'altra e quindi abbiamo dovuto mangiare con tempi diversi. Una nota sulla porzione di patate al forno che abbiamo lasciato quasi tutte in quanto salatissime e completamente unte, mentre le patatine senza infamia e senza lode.
I prezzi hanno forse un po' troppo ricarico rispetto alla media. E' un posto dedicato più alle grosse comitive e alle compagnie di amici e personalmente ho testato altre steak house dove la qualità della carne e il rapporto qualità/prezzo sono stati a mio gusto e giudizio nettamente migliori.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.