Data recensione
28/09/2018
Cucina
7
Ambiente
7
Servizio
7

Buona Carne, carta dei vini da segnalare

Osteria Cacciainferno recensito da

Rapporto qualità/prezzo: Ottimo
Prezzo per persona bevande incluse: 21 €
Recensione
  • Condividi su

Seconda sera a Trani per i campionati nazionali di tiro con l’arco, programmi che continuano a cambiare sul campo di Bisceglie ed alla fine ci si divide per turni, con l’ultimo che alla fine rientra direttamente in albergo senza venire al ristorante. Si inizia quindi la recensione con le scuse al ristoratore per tutto il casino combinato ed i continui cambi di programma.

Arriviamo da un vicolo interno quando è già buio, solo qualche giorno dopo ci accorgiamo che in realtà siamo praticamente affacciati sul porto. Il clima è mite e siamo riparati dal vento, ci accomodiamo quindi nel dehors esterno sotto un pergolato mentre l’interno, ben ristrutturato, lo vedremo solo quando entreremo a pagare il conto.

Menù di carne e carne, giusto due primi ed i contorni a spezzare la focalizzazione, quindi vegani astenersi. Interessante la sezione dedicata al cavallo e la presenza degli arrosticini pugliesi, sono subito la mia scelta. Ma, come sempre mi succede, sera sbagliata, niente arrosticini pugliesi e niente cavallo! Si cambia menù.

Carta dei vini pregevole, la summa di tutta la produzione pugliese, tante ma veramente tante cantine locale, una scelta che merita un plauso. Dimenticavo : ricarichi minimi. Non è facile scegliere, ci passo molto tempo, alla fine punto un Salice Salentino Riserva della cantina Paololeo. Vino molto corposo ma comunque molto piacevole, al naso abbastanza complesso, terra, sottobosco, frutta matura e bacche rosse, in bocca tanta vaniglia, bacche ed una lieve speziatura.

Parliamo invece delle diverse portate andando in ordine sparso.

Tagliere di Salumi e formaggi, che viene scelto da due. Tavolozza in legno e vetro con un assortimento di Coppa, prosciutto, pancetta, due tome di diversa stagionatura , una ricottina fresca con le erbette. Giudizio estremamente positivo, prodotti di qualità con tanto sapore.

Agnello: quattro cotolettine servite su un tagliere di legno ed adagiate su della lattuga. Carne morbida, mediamente forte, piacevole.

Grigliata mista, ci sono quattro o cinque tagli diversi fatti alla brace, carne buona, interessante la Salsiccia di maiale a punta di coltello o, almeno, la versione “normale” mentre la piccante risulta forse un pò eccessiva per i nostri palati.

Patate al forno, degli spicchi croccanti fuori e morbide dentro conditi con rosmarino, veramente buone.

Bombette pugliesi, che sono proposte fuori menù in sostituzione degli arrosticini, sono dei pezzi di salsiccia avvolti nella pancetta e fatti alla brace, sapore molto intenso ma senza mai stufare, molto appetitosi.

Cube Roll di Angus, pezzo da 250 grammi, giudizio positivo da chi l’ha presa.

Porzioni abbondanti ma la golosità vince sempre e con una delle ragazzine mi divido una Cheese Cake con topping di cioccolato, decisamente buona con una ottima ricotta.

Qualcuno prende un amaro, qualcuno un caffè, conto finale 21 Euro a testa che è decisamente buono per la qualità delle carni.

Foto della recensione


Mappa

Osteria Cacciainferno

Via San Nicola, 9

71013 Trani (BT)