Data recensione
13/07/2018
Cucina
9
Ambiente
8
Servizio
9

Alta Cucina e Ottimo Servizio con Cordialità

Casa Solla recensito da

Rapporto qualità/prezzo: Buono
Prezzo per persona bevande incluse: 80 €
Recensione
  • Condividi su

Uno dei ristoranti stellati della Galizia, scelto e prenotato con largo anticipo rispetto al viaggio. Lo chef e proprietario del locale, Pepe Solla, è considerato il fondatore di un gruppo detto dei 9 gourmet della Galizia che vuole garantire qualità, uso di prodotti locali e innovazione.

Il ristorante si trova in una frazione di Pontevedra lungo la strada che porta verso la costa Ovest. Non molto visibile passando distrattamente lungo la strada, è ubicato su un piccolo dislivello che consente di godere all'interno di una grande vetrata senza nulla di fronte.

Arredato modernamente con stile minimalista con sedie verdi e tavoli tondi in legno senza tovaglie.

Il menu chiamato "Trasmallo" è fisso, una degustazione di 9 portate oltre snacks iniziali, dessert, selezione di formaggi a 94 euro e comprensiva di acqua, servizio e pane (122 con i vini abbinati).

Nel nostro caso, considerate alcune intolleranze comunicate con una corrispondenza via mail molto fluida, è stato modificato un piatto per una dei commensali e ridotto il numero delle portate portando il conto finale a 80 euro che considero nel rapporto qualità prezzo decisamente buono.

Anche la degustazione a 94 euro, per la ricchezza e per la qualità del cibo, ha un prezzo decisamente vantaggioso confrontato con analoghe prestazioni in ristoranti Italiani che sarebbero decisamente più cari.

La nostra degustazione, o almeno quello che ricordo di piatti un po' complessi:

-una serie di assaggini di benvenuto con ad esempio un pomodorino pelato ripieno di burro all'acciuga

-poi una portata degustata direttamente in cucina con trasferimento dell'intera comitiva (siamo in 4 per la verità), un boccone di carne di agnello accompagnato da un bicchierino di brodo aromatizzato al curry da bere tiepido, non la migliore sensazione della serata

-una crema di nocciole e spinacini, deliziosa

-verdura insalata romana in due versioni una cruda e una cotta serviti su una salsa e completati da un peperoncino piccolissimo. Piatto servitoci direttamente dallo chef, che si aggira spesso tra i tavoli, anche a controllare il servizi di un nutrito gruppo di camerieri, con richiesta di giudizio e preferenza tra il cotto e il crudo. Anche questo piatto realizza un risultato dai sapori fantastici pur nella semplicità degli ingredienti denunciando una grande abilità nelle cotture.

-Carne cotta a bassa temperatura con latte fermentato, cipollotto e pop corn cotti al tavolo nel sugo bollente di cottura della carne.

-per finire prima del dessert vari assaggini quali peperoni verdi con un infuso freddo di erbe e agrumi e una gelatina di melone incredibilmente rinfrescante, molto più efficace di qualsiasi sorbetto.

Dopo il dessert, cioccolatini ripieni di Unicum per la digestione.

Servizio molto professionale ma nello stesso tempo cordiale con grande disponibilità dello chef che ispira simpatia anche nell'aspetto.

Un percorso che ricorderò e che mi riprometto in futuro di allargare al menù completo.

Foto della recensione


Mappa

Casa Solla

Avenida Sineiro, 7

36005 San Salvador de Poio (PO)