Data recensione
04/02/2018
Cucina
8
Ambiente
9
Servizio
8

Romanticismo, al giusto prezzo?

Io & Loretta recensito da

Rapporto qualità/prezzo: Normale
Prezzo per persona bevande incluse: 53 €
Recensione
  • Condividi su

Laddove il colle inizia tenuamente ad inerpicarsi, a pochi chilometri dalla dotta Bologna, siamo oltre Casalecchio di Reno, proseguendo perveniamo a Rivabella (che non è l’amena località della riviera adriatica), oltrepassiamo il ponte sul lavino e imbocchiamo l’omonima vallata per accedere all'istante a Calderino, località a 112 mt. S.l.m. Svoltando a sinistra percorrendo circa 50 mt. , sulla manca troverete il Ristorante “Io e Loretta”.

Il complesso di elementi strutturali.

L’inizio attività di questo Ristorante risale a circa quattordici anni fa, frapposti a qualche modifica di orientamento culinario e, in modo risoluto, nell’arredamento.

Oggigiorno si può definire un’interno che vira in direzione “romanticamente provenzale” o “shabby chic”, con tinte chiare e pastello, curatissimo in ogni dettaglio alle pareti o in ogni angolo, con una generosa oggettistica che contribuisce a creare una condivisibile atmosfera: senza essere particolarmente lezioso.

Le premesse non coercitive delle vivande.

Il cosiddetto menù, in questo caso, e volutamente destrutturato, che comprende paste, crudo o cotto di pesci e crostacei. Cioè, non segue il classico percorso di antipasti, primi, secondi (per i dessert ci sono proposte a parte, per finire in dolcezza), ma sono elencati una quindicina di piatti che, a scelta del cliente, possono fungere da antipasti o secondi. Per i primi, invece, ce una ordine temporale di proposte. Tutto questo, almeno mentalmente, non condiziona l’ospite, ma lo lascia libero, in parte, di vagheggiare con le proprie fantasie.

Cestino con cinque proposte di pani e schiacciatina.

Noi, in due, degustandoli entrambi, complessivamente abbiamo “vagheggiato” in questo modo.

Appetizer(offerto), cubetti di tonno cotto, con passata di fagioli e carota. Gradito e perbene.

“Straccetti di tonno crudo, con mango in gelatina. Valida la materia prima, con un aspetto e sapore invitante. Porzione un po’ stiracchiata, al costo di €22.

“Crudo di capesante, con composta di arancia. Il sapore della materia prima, in questo caso, non era ben definito, nel senso che di “carattere” non si percepiva più di tanto. Minimale era la porzione, considerando anche i 24€ del costo.

“Spaghetti alla chitarra con carbonara di pesce, pasta fresca, uovo sbattuto, pepe, tonno, gambero, calamaro, seppia e olive taggiasche. In questo caso, la porzione si può definire abbastanza “di peso”, per soddisfare lo stomaco, oltre a una qualità complessiva appagante. Costo €16.

“Tortelli con mascarpone, alici e pane croccante alla nocciola. Abbiamo gradito il tipo di sfoglia spessa, abbastanza ruvida, piacevole il ripieno di mascarpone, cottura al dente anche se nella parte che unisce la sfoglia per chiudere il tortello rimane molto al dente. Costo €18.

“Torta con ricotta, cioccolato fondente e biscotto. Presentata con alcuni tranci di varia frutta. Lo catalogo un dessert di curata routine. €6.

“Millefoglie con mascarpone e mango fresco. Indubbiamente, si può affermare che si termina in dolcezza, innalzando la piacevolezza al gusto. €8.

A seguire (offerti) quattro dolcetti tipo plumcake- muffin: garbo che abbiamo apprezzato.

Abbiamo bevuto una mezzanina (375ml) di Gewurztraminer, Sudtirol-AltoAdige, Cantina produttori San Michele Appiano, !3,50% Vol., €12. Una bottiglia di acqua €3).

Conclusione.

Considerando la descrizione che ho fatto in premessa, è attestato che l’ambiente è di incondizionata eleganza e concede romantica atmosfera.

Il servizio in sala, in occasione della nostra visita, era svolto “al femminile”, con belle maniere , disponibilità, tempi d’attesa nella norma. Accoglienza e congedo, con garbo.

Per quanto riguarda le proposte da noi assaggiate, siamo in presenza di una qualità che definisco, nella maggioranza dei piatti, di buon profilo gastronomico. Per quanto riguarda i “quantitativi di alcuni piatti”, rapportandoli anche ai costi elevai, basterebbe un piccolo sforzo per accontentare chi, oltre la qualità, gradisce anche una maggiore quantità.

In ogni caso, nell’insieme, consiglio una visita.

DonAttilio

Foto della recensione


Mappa

Io & Loretta

Via Lavino, 4/A

40050 Monte San Pietro (BO)