Data recensione
24/06/2018
Cucina
8
Ambiente
7
Servizio
7

Buona carne al suo prezzo

Viro Legnano recensito da

Rapporto qualità/prezzo: Normale
Prezzo per persona bevande incluse: 22 €
Recensione
  • Condividi su

I giovani della squadra vogliono usicre a mangiare dopo una gara a Solaro e cercando qualcosa di baricentrico trovo e prenoto al Viro di Legnano. Siamo proprio in centro, Waze è bravo e mi fa arrivare facilmente e nella piazza dietro è anche pieno di posteggi, altri hanno navigatori meno efficaci e finiscono intrappolati nelle zone a traffico limitato e no park.

Viettina carina piena di locali, il Viro si distingue per l’ingresso rivavato in quello che doveva essere una dei locali di una casa d’epoca con tanto legno e mattoni a vista, piacevolissimo. Il locale si sviluppa poi per il lungo con i tavoli disposti paralleli al muro, con una concentrazione forse eccessiva.

Entriamo e ci viene offerto un cocktali di benvenuto, spritiz o mojito, giustamente poco carichi per non appesantire e ci accompagnano al tavolo, tavoli in legnochiaro grezzo senza tovaglia, tovaglioli in carta rossa, minimale.

Carta dei vini nella media, ricarichi forse alti per la zona, ci viene detto che per festeggiare l’anniversarion dell’apertura viene offerto un bicchiere di metodo classico francese con ogni piatto di carne ed a questo punto diventa superfluo scegliere il vino anche se non amo pasteggiare a bolle. Ci portano una Champagne Monthuys Brut Reserve, un prodotto apprezzabile senza conquistare ( ma a caval donato....), secco, con forti sentori di ananas, lievito e pane secco.

Oltre al vino è interessante la proposta di Birre del del Birrificio di Legnano, ne prendiamo un paio la 20025 che è una Blanche e la Martinella che è una Golden Ale, entrambi ottimi prodotti.

Poco da dire sul menù, carne nelle sue diverse accezioni, interessanti tartare, Hamburger di vario tipo, i diversi tagli sno ben descritti; mi intriga la Entranha, che poi sarebbe la Cartella o Panera, insomma il diaframma, ma mi blocco perchè è proposta ad un prezzo superiore alla costata quando in macelleria costa la metà, potenza del nome!

Piccolo entree con delle fettine di carne con salsa verde, decisamente buone e che ben predispongono.

Una delle ragazze prende la New York Strip, approvata, molto tenera e carica di gusto.

Io ed un’altro degli adulti decidiamo di prendere la Degustazione Viro per due persone che comprende una Ribeye, una NewYork Strip ed una Picanha. Abbiamo diritto ad un accompagnamento e prendiamo una salsa Barbecue al Bouron del Kentuky, invidia spadellata con succo d’arancia e patata arrabbiata al forno con Salsa piccante. Cerne con frollatura 45 giorni, vicino all’ottimale, e sicuramente carne di qualità con la giusta cottura che lascia il rosa al centro. A parte la Picanha che è magra le altre due hanno il giusto livello di grasso, specie intramuscolare, sono tenere e succose, un piacere mangiarle.

Galletto leggermente speziato cotto a bassa temperatura e finito in griglia. Effettivamente la bassa temperatura ha il suo perchè, un bel piatto.

Classic, Hamburger di manzo alla griglia con lattuga, pomodoro e maionese. Giudizi positivi dal tavolo, ben cotto, buona carne, pane morbido e fresco.

The Boss, Hamburger di manzo alla griglia con gorgonzola, pomodori secchi e tabasco. Qui c’è una voce fuori dal coro, Hamburger che era troppo al sangue per essere apprezzata ma soprattutto salsa al gorgonzola troppo forte che andava a coprire tutti gli altri sapori.

Di contorno una patata arrabbiata, una patata al forno servita con una salsa piccante ( ma nemmeno troppo, aggiungiamo ).

Qualcuno non rinuncia al dolce, vengono presi un Tiramisù, un Cremoso Croccante ed un Dolce Havana, nel complesso buoni ma tutti con un unico leit motiv, sono estremamente pesanti nella realizzazione delle creme ed alla fine è quasi impossibile finirli, forse sarebbe stato meglio tenre in carta qualcosa di più fresco o cambiare le dosi nelle realizzazioni.

Noi adulti si prende il caffè, hanno la carta e prendiamo un Caffè Vigoroso di pura miscela arabica, effettivamente i ottimo livello.

Conto finale 22 Euro a testa, non economicissimo considerato quanti hanno preso solo l’Hamburger ma sicuramente in linea con la qualità della carne. Da tornarci qualche volta ma senza esagerare.

Foto della recensione


Mappa

Viro Legnano

Corso Magenta, 46

20025 Legnano (MI)