cucina tradizionale o cucina elaborata

Condivisione e scambio di opinioni, notizie, sul mondo gastronomico. Tematiche tecniche riguardanti il "mangiare".

Moderatori: capohog, scogghi

Messaggioda miciagilda » 06 giu 2012 12:04

Faccio la precisina, che mi esce spontaneo :oops: :lol:

Mentre lo si cucina è "profumo", dopo un paio d'ore diventa puzza; ma se si lavano accuratamente i fornelli e tutta la zona dove si è cucinato, l'odore sparisce (eventualmente con l'ausilio di succo di limone).
:)
Quello che veramente ci mette un'eternità ad andarsene, anche se si lava tutto bene, è l'odore di carne alla griglia: quella infatti cerco sempre di cucinarla sul terrazzo, nella bistecchiera. :?
Anche un orologio fermo segna l'ora giusta due volte al giorno. (H. Hesse)
miciagilda
miciagilda
La gatta sul piatto che scotta
 
Messaggi: 3994
Iscritto il: 19 set 2008 14:01
Località: Sopra o sotto il Po, dipende...

Messaggioda 7ilmarc0 » 06 giu 2012 12:08

primus ha scritto:
7ilmarc0 ha scritto:mi aspetto solo che un cuoco faccia piatti non scontati

per esempio io a casa ho copiato da Ruggiati una cottura del pesce per non fare puzza .... avvolto al cartoccio


:lol: guarda che basta un coperchio per "non fare puzza" non serve avvolgerlo con un preservativo d'alluminio.

e cmq se ti da fastidio la puzza di pesce, cambia alimento, perchè la vedo dura cucinare il pesce senza fare "puzza" (per me trattasi di profumo....).


ma col preservativo d'alluminio resta più succoso .....

cmq questo non era un esempio di piatto non scontato è .... era così per dire ....
7ilmarc0
7ilmarc0
Secondo
 
Messaggi: 543
Iscritto il: 04 nov 2008 10:53

Messaggioda Bob » 06 giu 2012 12:11

Precisino per precisina.... Non è la CARNE. E' il fumo della carbonella (o della legna). La carne odora di poco.
Si chiama affumicatura.
Fai un PESCE alla griglia, e poi mi sai dire.
Il fatto è che il grasso del pesce ha un odore particolarmente penetrante, e, sottoposto alla fiamma, diventa fastidioso.
"Sul vino, bevo qualunque cosa mi raccontiate, sul cibo, ci mastico abbastanza"
Bob
Bob
GhiroGuru Cucchiaione
 
Messaggi: 6511
Iscritto il: 25 mar 2005 20:40
Località: Crema

Messaggioda 7ilmarc0 » 06 giu 2012 12:14

Bob ha scritto:Precisino per precisina.... Non è la CARNE. E' il fumo della carbonella (o della legna). La carne odora di poco.
Si chiama affumicatura.
Fai un PESCE alla griglia, e poi mi sai dire.
Il fatto è che il grasso del pesce ha un odore particolarmente penetrante, e, sottoposto alla fiamma, diventa fastidioso.


lo faccio spesso nel mio weber OT 57 con cottura indiretta .... purtroppo per adesso per affumicare ho trovato solo legnetti di hickory (che non è indicato per il pesce)
7ilmarc0
7ilmarc0
Secondo
 
Messaggi: 543
Iscritto il: 04 nov 2008 10:53

Messaggioda manufood » 06 giu 2012 12:23

primus ha scritto:
manufood ha scritto:al ristorante ci vado per mangiare cose che a casa non so fare ad esempio: la focaccia alta 4 dita


:shock: :shock: la focaccia alta 4 dita??? :shock: :shock:

dio mio no...... :cry: :cry:


è colpa mia se la focaccia bassa so farla? :roll:

tra l'altro per me la focaccia più buona in assoluto è quella del panificio Tosi di sestri levante (ci son cresciuto con quella focaccia!) però assaggiai in un ristorante nel parmense una focaccia alta 4 dita che da mangiare al posto del pane fu fantastica (non era pan focaccia ma proprio focaccia).
manufood
manufood
tra il lusco e il lambrusco
 
Messaggi: 2150
Iscritto il: 19 lug 2008 18:20
Località: milano

Messaggioda primus » 06 giu 2012 12:28

manufood ha scritto:


è colpa mia se la focaccia bassa so farla? :roll:


meglio, quella non è focaccia :wink:
"Ogni stecca ripetuta due volte è l'inizio di un arrangiamento" (Frank Zappa).
primus
primus
il sapore del mare
 
Messaggi: 14317
Iscritto il: 20 mar 2005 20:32
Località: Pavia

Messaggioda manufood » 06 giu 2012 12:30

Praimus tu la focaccia alla Locanda la proponi? ...fatta da voi?
manufood
manufood
tra il lusco e il lambrusco
 
Messaggi: 2150
Iscritto il: 19 lug 2008 18:20
Località: milano

Messaggioda miciagilda » 06 giu 2012 12:34

Bob ha scritto:Precisino per precisina.... Non è la CARNE. E' il fumo della carbonella (o della legna). La carne odora di poco.
Si chiama affumicatura.
Fai un PESCE alla griglia, e poi mi sai dire.
Il fatto è che il grasso del pesce ha un odore particolarmente penetrante, e, sottoposto alla fiamma, diventa fastidioso.


Bob, torna con i piedi per terra: 8) :lol: In cucina ho dei fornelli (a gas, non a legna :roll: :lol: ), delle padelle...

La carbonella la lasciamo alle griglie all'aperto, dove l'odore ovviamente non costituisce problema, a parte quello che resta sulla griglia stessa? :lol:
Anche un orologio fermo segna l'ora giusta due volte al giorno. (H. Hesse)
miciagilda
miciagilda
La gatta sul piatto che scotta
 
Messaggi: 3994
Iscritto il: 19 set 2008 14:01
Località: Sopra o sotto il Po, dipende...

Messaggioda miciagilda » 06 giu 2012 12:39

7ilmarc0 ha scritto:
primus ha scritto:
7ilmarc0 ha scritto:mi aspetto solo che un cuoco faccia piatti non scontati

per esempio io a casa ho copiato da Ruggiati una cottura del pesce per non fare puzza .... avvolto al cartoccio


:lol: guarda che basta un coperchio per "non fare puzza" non serve avvolgerlo con un preservativo d'alluminio.

e cmq se ti da fastidio la puzza di pesce, cambia alimento, perchè la vedo dura cucinare il pesce senza fare "puzza" (per me trattasi di profumo....).


ma col preservativo d'alluminio resta più succoso .....

cmq questo non era un esempio di piatto non scontato è .... era così per dire ....


Epperò resta anche più "lesso", troppo "pescioso" 8) eppoi non fa la crosticina. :? :)
Anche un orologio fermo segna l'ora giusta due volte al giorno. (H. Hesse)
miciagilda
miciagilda
La gatta sul piatto che scotta
 
Messaggi: 3994
Iscritto il: 19 set 2008 14:01
Località: Sopra o sotto il Po, dipende...

Messaggioda primus » 06 giu 2012 12:42

miciagilda ha scritto:La carbonella la lasciamo alle griglie all'aperto, dove l'odore ovviamente non costituisce problema, a parte ai vicini di casa....


:roll:
"Ogni stecca ripetuta due volte è l'inizio di un arrangiamento" (Frank Zappa).
primus
primus
il sapore del mare
 
Messaggi: 14317
Iscritto il: 20 mar 2005 20:32
Località: Pavia

Messaggioda primus » 06 giu 2012 12:42

manufood ha scritto:Praimus tu la focaccia alla Locanda la proponi? ...fatta da voi?


yes, alta 1/2 dito :lol:
"Ogni stecca ripetuta due volte è l'inizio di un arrangiamento" (Frank Zappa).
primus
primus
il sapore del mare
 
Messaggi: 14317
Iscritto il: 20 mar 2005 20:32
Località: Pavia

Messaggioda miciagilda » 06 giu 2012 12:45

primus ha scritto:
miciagilda ha scritto:La carbonella la lasciamo alle griglie all'aperto, dove l'odore ovviamente non costituisce problema, a parte ai vicini di casa....


:roll:


"All'aperto" per me non è il terrazzo, è la campagna! :roll:
Anche un orologio fermo segna l'ora giusta due volte al giorno. (H. Hesse)
miciagilda
miciagilda
La gatta sul piatto che scotta
 
Messaggi: 3994
Iscritto il: 19 set 2008 14:01
Località: Sopra o sotto il Po, dipende...

Messaggioda manufood » 06 giu 2012 12:46

primus ha scritto:
manufood ha scritto:Praimus tu la focaccia alla Locanda la proponi? ...fatta da voi?


yes, alta 1/2 dito :lol:


praticamente una schiacciatina :lol:
manufood
manufood
tra il lusco e il lambrusco
 
Messaggi: 2150
Iscritto il: 19 lug 2008 18:20
Località: milano

Messaggioda Bob » 06 giu 2012 12:48

miciagilda ha scritto:
Bob ha scritto:Precisino per precisina.... Non è la CARNE. E' il fumo della carbonella (o della legna). La carne odora di poco.
Si chiama affumicatura.
Fai un PESCE alla griglia, e poi mi sai dire.
Il fatto è che il grasso del pesce ha un odore particolarmente penetrante, e, sottoposto alla fiamma, diventa fastidioso.


Bob, torna con i piedi per terra: 8) :lol: In cucina ho dei fornelli (a gas, non a legna :roll: :lol: ), delle padelle...

La carbonella la lasciamo alle griglie all'aperto, dove l'odore ovviamente non costituisce problema, a parte quello che resta sulla griglia stessa? :lol:

Con i piedi per terra dovresti starci tu (as usual).
Tu hai detto che il pesce alla griglia fa odore.
Tu hai detto che , di conseguenza, usi la griglia all'aperto.
IO ho detto che la griglia che usi all'aperto fa odore perchè è griglia, e che l'odore che senti è quello del fumo della carbonella e non del pesce.
Altrimenti avresti dovuto dire che ti fa schifo l'odore del pesce cucinato tout court, e allora, per l'ennesima volta, :shock: sono d'accordo con primus: quello non è odore, è profumo.

Ma si può sapere una cosa? Proprio non riesci a completare una frase senza inserire una cosa sgradevole?
"Sul vino, bevo qualunque cosa mi raccontiate, sul cibo, ci mastico abbastanza"
Bob
Bob
GhiroGuru Cucchiaione
 
Messaggi: 6511
Iscritto il: 25 mar 2005 20:40
Località: Crema

Messaggioda primus » 06 giu 2012 12:52

miciagilda ha scritto:
"All'aperto" per me non è il terrazzo, è la campagna! :roll:


ah ecco...... :roll:
"Ogni stecca ripetuta due volte è l'inizio di un arrangiamento" (Frank Zappa).
primus
primus
il sapore del mare
 
Messaggi: 14317
Iscritto il: 20 mar 2005 20:32
Località: Pavia

Messaggioda primus » 06 giu 2012 12:53

manufood ha scritto:
primus ha scritto:
manufood ha scritto:Praimus tu la focaccia alla Locanda la proponi? ...fatta da voi?


yes, alta 1/2 dito :lol:


praticamente una schiacciatina :lol:


non dire cagate e non farmi muro cazzo...che io son di Genova e la ricetta della ns. focaccia arriva direttamente dal panificio di mio cognato ad arenzano.......cazzo mi fai sempre muro....dai bruco vestiti che ti porto a vedere come si fa la vera focaccia e non i cubi di porfido alti 3 dita......


daiiii cazzo ...... :wink:
"Ogni stecca ripetuta due volte è l'inizio di un arrangiamento" (Frank Zappa).
primus
primus
il sapore del mare
 
Messaggi: 14317
Iscritto il: 20 mar 2005 20:32
Località: Pavia

Messaggioda primus » 06 giu 2012 12:54

Bob ha scritto:Ma si può sapere una cosa? Proprio non riesci a completare una frase senza inserire una cosa sgradevole?


bob...dimentichi che è una donna :lol: :lol:

poi..un giorno in pvt ti dirò come le chiamiamo a genova le donzelle sempre acide che vogliono l'ultima parola..... :wink:
"Ogni stecca ripetuta due volte è l'inizio di un arrangiamento" (Frank Zappa).
primus
primus
il sapore del mare
 
Messaggi: 14317
Iscritto il: 20 mar 2005 20:32
Località: Pavia

Messaggioda miciagilda » 06 giu 2012 12:58

Oh, ma state bene? :lol:
Anche un orologio fermo segna l'ora giusta due volte al giorno. (H. Hesse)
miciagilda
miciagilda
La gatta sul piatto che scotta
 
Messaggi: 3994
Iscritto il: 19 set 2008 14:01
Località: Sopra o sotto il Po, dipende...

Messaggioda Bob » 06 giu 2012 13:06

primus ha scritto:
Bob ha scritto:Ma si può sapere una cosa? Proprio non riesci a completare una frase senza inserire una cosa sgradevole?


bob...dimentichi che è una donna :lol: :lol:

poi..un giorno in pvt ti dirò come le chiamiamo a genova le donzelle sempre acide che vogliono l'ultima parola..... :wink:

E come si fa a dimenticarlo? :evil:
"Sul vino, bevo qualunque cosa mi raccontiate, sul cibo, ci mastico abbastanza"
Bob
Bob
GhiroGuru Cucchiaione
 
Messaggi: 6511
Iscritto il: 25 mar 2005 20:40
Località: Crema

Messaggioda miciagilda » 06 giu 2012 13:19

miciagilda ha scritto:Faccio la precisina, che mi esce spontaneo :oops: :lol:

Mentre lo si cucina è "profumo", dopo un paio d'ore diventa puzza; ma se si lavano accuratamente i fornelli e tutta la zona dove si è cucinato, l'odore sparisce (eventualmente con l'ausilio di succo di limone).
:)
Quello che veramente ci mette un'eternità ad andarsene, anche se si lava tutto bene, è l'odore di carne alla griglia: quella infatti cerco sempre di cucinarla sul terrazzo, nella bistecchiera. :?


Bob: io non uso la griglia all'aperto. Dove lo vedi, cortesemente?

Io ho scritto: "carne nella bistecchiera", e tu mi rispondi che è l'odore della carbonella/legna della griglia che uso all'aperto. :roll:

Poi ti incazzi e ri-sostieni in grassetto che io uso la griglia all'aperto. NO-oo, uso la BIS-TEC-CHIE-RA. :)

Te lo faccio notare (con tanto di faccine che ridono e senza darti del deficiente), e tu reagisci come una jena.

E poi quella sgradevole sarei io?

Con quell'altro poi, che se c'è da offendere le donne non perde un colpo...


Mah, fate voi. :roll:


Chiusa qui, per me.
Anche un orologio fermo segna l'ora giusta due volte al giorno. (H. Hesse)
miciagilda
miciagilda
La gatta sul piatto che scotta
 
Messaggi: 3994
Iscritto il: 19 set 2008 14:01
Località: Sopra o sotto il Po, dipende...

PrecedenteProssimo

Torna a Gastronomia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti